Author Archives: Marina

Ora crochi

Scatta l’irrigatore in un quadrato d’erba tra ricami di mura e campanili d’ombra poi si rivolge al cielo senza alcuna espressione, nella ricchezza involontaria che cresce: sensi di colpa, intima rassegnazione battaglie sublimate in giardino prima c’erano viole e ora … Continue reading

Posted in scritti personali | Tagged | Leave a comment

Il denaro non fa i diritti

Si va rafforzando il costume di elargire mance ed elemosine a parziale risarcimento di diritti negati, trattando un po’ tutti i casi – dai licenziamenti alle torture – con identico approccio, superficiale e irrispettoso della dignità umana. Sei un diciottenne … Continue reading

Posted in diritti umani | Tagged , , , | Leave a comment

Giardino

Con pietre tagliate a caso e inerti da demolizione hanno rovesciato la zolla anche nell’orto di casa, concime nobile di palazzinari spunta tra i fiori gialli regalati dal vento e gli scavi tenaci del coniglio forse vorrebbe altro il suo … Continue reading

Posted in scritti personali | Tagged , | Leave a comment