Archivi del mese: agosto 2012

Sinistro col trucco

Usare le parole con la precisione di un calcolatore sarà anche impossibile, ma sforzarsi di trovare ogni volta quelle più giuste è segno di correttezza con se stessi e con gli altri, specie se per privilegio sociale si dispone di … Continua a leggere

Pubblicato in politica | Contrassegnato | Lascia un commento

Stanza numero dodici

Non avere progetti, neanche una risalita alla sorgente dell’Ambro dopo un ricovero breve ma non è malattia quel languore che la nonna scaccia con siringhe bollite una volta sposato non ci penserai più mangi gli gnocchi al semolino ripassati nel … Continua a leggere

Pubblicato in scritti personali | Contrassegnato , | Lascia un commento

Rileggendo Langer

“Come possono gli stessi operai chiedere di continuare una produzione o un’attività nociva a loro stessi e agli abitanti della loro città, ai loro figli, alla gente? Chi meglio dei lavoratori potrebbe informare e mettere in guardia quando una produzione … Continua a leggere

Pubblicato in ambiente | Contrassegnato , | Lascia un commento