Monthly Archives: settembre 2012

L’acqua del Duemila

Ho incontrato Joyce Lussu qualche volta a casa di amici e ho il ricordo nitido di una personalità enorme, che riempiva ogni spazio: antifascista, antimilitarista, ecologista e femminista, scrittrice e traduttrice. Burbera ma generosa soprattutto con i giovani, non perdeva … Continue reading

Posted in Uncategorized | Tagged , | Leave a comment

Stanza numero tredici

Avida mangia di nascosto una prugna dopo cena, prima pulita sul grembiule a scacchi con le mani nervose stessa la scena di bambina ghiotta che in vergogna trascorre i desideri, quanta vita si è persa per rinunce parte un fruscìo … Continue reading

Posted in scritti personali | Tagged , | Leave a comment

Quattro ore a Chatila

Trent’anni fa a Beirut, nei campi profughi palestinesi di Sabra e a Chatila circondati dall’esercito israeliano, falangisti libanesi armati di pistole, fucili, asce e coltelli compiono un massacro che non risparmia nemmeno i bambini. La mattanza dura tre giorni, dal … Continue reading

Posted in letteratura | Tagged , , , | Leave a comment