Archivi del mese: marzo 2014

Lo stato del superpremier

Il modello emergenziale applicato in Italia alla gestione delle catastrofi naturali e dei disastri ambientali, delle grandi opere e degli eventi (poteri straordinari, urgenza e deregolamentazione, militarizzazione e ordine pubblico su territori e popolazioni) si è ormai diffuso al punto … Continua a leggere

Pubblicato in politica | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Un solo occhiale e nemmeno un occhio

Un solo occhiale e nemmeno un occhio, questo si osserva sulla copertina del libro di Andrea Inglese “Lettere alla reinserzione culturale del disoccupato”, uscito per Italic Pequod alcuni mesi fa, quasi ad anticiparne un contenuto riferibile a qualche deficit di … Continua a leggere

Pubblicato in letteratura | Contrassegnato , , | Lascia un commento

La grande finzione

Sono entrata a Cinecittà accompagnata da tecnici nei primi anni Ottanta, proprio quando Giuliano Montaldo stava spedendo all’estero le attrezzature per girare il suo “Marco Polo”. Fu una visita triste e attenta a qualche spoglia abbandonata del grande cinema italiano: … Continua a leggere

Pubblicato in cinema | Contrassegnato , | Lascia un commento