Archivi del mese: luglio 2014

Carlo Giuliani

Bisogna vivere in strada per poterne parlare. Anche d’inverno, quando un vento teso morde i caruggi agli angoli e ci s’infila e fruga. Sibila con toni bassi, rasoterra. I randagi, al riparo in qualche rientranza, lo ascoltano e a volte … Continua a leggere

Pubblicato in scritti personali, Uncategorized | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Sabbia

Sarà scesa in un giorno questa sabbia sull’anima esterna della terra, in superficie fino a coprirla tutta per un tempo infinito e a spostarla, per aliti improvvisi esalati dall’acqua e vomiti da un ventre inabissato risorti dalla vita senza più … Continua a leggere

Pubblicato in scritti personali | Contrassegnato | Lascia un commento